Mi presento

Mi presento

Area ciclo

Ciclismo

Storia

Storia

Scienza

Scienza

Rubriche

Rubriche

La Mendola autogestita

Questa edizione della Mendola di Natale, viste le lacune (chiamiamole così) in campo organizzativo dimostrate in altre circostanze, poteva davvero sfuggire di mano al direttivo del trofeo. Oltre venti partecipanti, tra cui molti volti nuovi, la temperatura sotto lo zero, una tabella oraria poco chiara... tutto remava contro, eppure mai come in questa occasione le cose sono filate lisce, senza inconvenienti, malintesi e dispersi, come invece normalmente accade!
Merito del DS, che ha preferito far partire a piccoli gruppi chi era già pronto al parcheggio del Maxi Mode, senza attese al freddo, ma merito anche dei singoli, che si sono gestiti al meglio lungo la salita nonostante l'assistenza del solo vice-DS Piero.
Un GRAZIE va dunque a tutti i partecipanti che, suddivisi in piccoli drappelli, hanno vivacizzato la salita al passo Mendola; sono così tanti che c'è il rischio di dimenticare qualcuno, ma è d'obbligo provarci.
E' giusto partire da Alessandro, primo a raggiungere il passo proprio come alla prima partecipazione di due anni fa, e dal suo amico Giovanni; poi Gianni, che da bravo cavaliere ha scortato Lina fin quasi al traguardo, anche se conoscendo la fibra di questa nuova protagonista del trofeo forse non ce ne sarebbe stato nemmeno bisogno; eccoci a Paolo C., uno dei più assidui del trofeo, presente anche oggi nonostante i dubbi della vigilia e ammirevole nel farsi un po' da parte e lasciare spazio ai nomi nuovi durante la premiazione; Erwin, che spesso salta fuori all'ultimo momento e nelle grandi occasioni c'è sempre; Oswald, una ventata di simpatia nel trofeo; Andrea, sempre capace di lasciarci di stucco con i suoi racconti di mirabolanti avventure nelle randonnée, e l'amico Giorgio, che speriamo di conoscere meglio nelle prossime occasioni; la coppia padre-figlio Paolo e Luca, che hanno subito dimostrato di sapersi calare nello spirito del trofeo; Vanni, senza dubbio l'uomo più veloce della Mendola grazie alla favolosa MTB elettrica di cui dispone; Cesare, un decano del trofeo e pupillo del DS Carlo; Stefano lo stoico, che al ritrovo si presenta in maniche corte nonostante la temperatura sotto lo zero; Giovanni, cinquantenne con la testa e il fisico di un ragazzino; Andreas, che ogni volta sembra non dovercela fare e invece sforna puntualmente ottime prestazioni; Rudi, che è giunto fresco al passo nonostante non pedali da un po'; ultimo solo perché partito da casa quando ormai gli altri erano a metà percorso è Paolo "il dolomitico", che ha dimostrato un attaccamento al trofeo (ma anche alla bici...) fuori dal comune. Un cenno anche al sottoscritto, Marco, che in questa occasione per vari motivi non ha potuto sfoderare i suoi temuti(?) scatti.
Restano da citare Patrick e Hubert, di cui non avevamo notizie e che sono giunti a sorpresa alla Mendola, e i graditi ospiti del Nordic Walking Alto Adige con la presidentessa Letizia e un gruppetto di appassionati che si sono uniti a noi all'arrivo.
Con la premiazione il direttivo riprende in mano le redini del trofeo e i risultati si vedono subito: riecco improvvisazione e risate! Il DS prende la parola e ammette di non saper gestire la situazione, c'è troppa gente e troppi volti nuovi o poco conosciuti per poter stilare una classifica attendibile. Oltretutto Carlo non ha potuto seguire l'ascesa, bloccato al ritrovo per le partenze che si sono svolte alla spicciolata: di sicuro il prossimo anno qualcosa nella formula andrà cambiato.
Due sole certezze: Gianni si aggiudica il trofeo 2014, una apprezzatissima bicicletta in legno create dalle abili mani del DS, e Alessandro è il vincitore di giornata! Per il resto la distribuzione dei premi procede un po' a casaccio, con Carlo che invita gli atleti, un po' stupiti, a scegliersi il premio! Alla fine qualcuno è sicuramente rimasto fuori... a questi auguriamo di rifarsi la prossima volta!

Il commento del DS
Grazie a tutti, ho visto tanti volti nuovi che spero conoscerò meglio prossimamente! Certo che siete dei duri, mai avrei pensato di vedere tanta freschezza al passo!
Temo di aver lasciato fuori qualcuno nella premiazione e per questo mi scuso. Per quanto riguarda la classifica finale, ho deciso di assegnare 15 punti a Lina per l'ottima salita, l'ho vista giungere senza affanni! 15 punti anche ad Alessandro, vincitore di giornata, e Paolo Dolomitico, che ha trovato voglia e tempo di raggiungerci dopo il lavoro. 12 punti a Gianni per la continuità durante la stagione: il trofeo l'ha vinto sulla salita di Caprino, resistendo al ritorno di Marco! 10 punti a tutti gli altri, pur nella convinzione che qualche dettaglio, nella confusione generale, mi è sicuramente sfuggito!

UN SALUTO E TANTI CARI AUGURI A TUTTI!

LA CLASSIFICA DEFINITIVA DEL TROFEO 2014
1) Gianni 40 pt
2) Lina 29 pt
3) Paolo C. 28 pt
4) Marco 26 pt
5) Oswald, Giovanni P. e Paolo Dolomitico 23 pt
8) Federico 22 pt
9) Andreas 19 pt
10) Alessandro 15 pt
Seguono (in ordine alfabetico, per non far torto a nessuno...) Andrea Andy man, Andrea Penso+, Claus, Erwin, Hubert, Giorgio, Giovanni, Luca, Paolo, Patrick, Rudi, Stefano, Vanni.

Marco Bonatti

La fotocronaca della giornata

- Clicca sulle foto per ingrandirle -

I vostri commenti su questa prova


Nome:Marco Bonatti
Commento:Passerò tutto il 2015 ad allenarmi sugli scatti... quest'anno vi è andata bene, ma il prossimo...
Nome:Alessandro Zorat
Commento:Un sentito grazie a tutta l'organizzazione. Sono commosso dalla piu' che generosa (ed immeritata) assegnazione di ben 15 punti da parte del DS - sempre troppo buono! Per il prossimo anno, propongo di rimettere in palio la bellissima coppa che mi avete assegnato - un po' come la Coppa America per la vela. [Ed il prossimo anno parto ancora prima, cosi' me la riprendo ] Auguri a tutti e ancora GRAZIE.
Nome:Andreas
Commento:Allenati Marco, allenati con le tue chiodate sul Bellavista
Nome:Giovanni
Commento:Buon anno a tutte e tutti
Nome:Paolo C.
Commento:Per il prossimo anno propongo che l'arrivo venga posto alla Cantoniera (ca. a metà strada della Mendola), per dare pari opportunità a scalatori e discesisti. Intanto, Buon Anno.
Nome:Stefano
Commento:eccomi in ritardo! bella giornata e ottima compagnia. sto giá puntando a quella 2015, siete avvisati un saluto a tutti!!
Nome:Lina
Commento:Che bella giornata! molto contenta di aver fatto la mitica Mendola del Trofeo Bonatti... e grazie del punteggio assegnatomi!

Inserisci un commento
allupato  amici  arrabbiato  bene  bevuto  boh  brindisi  censored  complimenti  dance  diavoletto  disaster  dormita  eek  esulta  felice  felice2  festa  fiori_e_applausi  imbarazzo  impaurito  incazzato_nero  inchino  in_bici  lingua  linguaccia  love  matto  molto_allegro  noia  occhiolino  OK  paura  pianto  proprio_vero  pugno  rabbia  risata2  rolleyes  sarcasmo  sborone  sedere  segreto  sganasciate  shock  sorpreso  sorrisone  testate  testone  triste  winner  wooow  yes